Track & Field

Selezionati i finalisti del World Athlete of the Year 2016 by IAAF

I 6 finalisti al premio "Miglior atleta del 2016" (immagine Iaaf)

La IAAF ha reso noti i nomi dei 6 finalisti (3 uomini e 3 donne) che concorreranno al titolo di “World Athlete of the Year 2016“. Dopo la prima scrematura, in campo maschile se la vedranno:

  • Usain Bolt, vincitore di 3 ori (100m, 200m e 4x100m) ai recenti Giochi Olimpici.
  • il britannico Mo Farah, capace di bissare la doppietta 5000m-10000m e spaziando rimanendo supercompetitivo dai 1500m in pista (meeting Herculis di Montecarlo) alla mezzamaratona (Campionati Mondiali di Cardiff)
  • la new entry fra i grandi dell’atletica Mondiale, Wayde Van Niekerk, che è riuscito a Rio a frantumare il record del Mondo dei 400m (43.03) appartenente a Michael Johnson da ben 17 anni.

In campo femminile sorprende l’esclusione di Genzebe Dibaba, fermata purtroppo in questa stagione da alcuni fastidi fisici e da un’inchiesta di doping sul proprio allenatore . A contendersi la corona saranno:

  • L’etiope Almaz Ayana, fresca di medaglia d’oro Olimpica nei 10000m con annesso record del Mondo (29.17.45) e autrice di una fantastica prova nei 5000m al Golden Gala di Roma del 2 Giugno scorso.
  • la regina della velocità Elaine Thompson, che ha monopolizzato la scena a Rio de Janeiro, conquistando sia i 100m che i 200m.
  • la martellista polacca Anita Wlodarczyk, anch’essa al record del Mondo in questa stagione (82.98m), campionessa Europea e Olimpica in carica.

Per conoscere i nomi dei due vincitori non ci resta che aspettare il mese di Dicembre.