Track & Field

Rio 2016 – Record italiano della 4×400 femminile

Un anno fa, alle Olimpiadi di Rio de Janiero, l’Italia lotta senza grossi acuti. Arriva però il 19 Agosto, giorno della staffetta 4×400 femminile.

Ai blocchi di partenza quattro grandissime del giro di pista: Maria Benedicta Chigbolu, Maria Enrica Spacca, l’esuberante Ayomide Folorunso e l’inossidabile Libania Grenot. In palio la qualificazione alla finale Olimpica. Per accedere c’è bisogno di andare forte, fortissimo, e le nostre azzurre non si tirano di certo indietro.

Tutte e 4 lottano con grinta e alla fine il crono di 3’25″16, non solo le accredita della finale, ma riscrive anche il precedente primato nazionale che resisteva dal 2010.

La gioia è immensa, in una manifestazione che fino a quel momento ci aveva visto soffrire. E tanto.